lunedì 27 settembre 2010

Fiori di.....vetro

Questa volta mi sono data agli anelli e per crearli mi sono ispirata alla natura, che è sempre così generosa nelle forme e nei colori. Conoscete l'Impatiens? E' una gradevole pianta ornamentale che spesso troviamo nei nostri giardini, conosciuta anche col nome di " Fior di vetro" per la delicatezza della corolla e dei boccioli: basta sfiorarli ed ecco che li ritroviamo staccati. Mi sono rifatta a questo fiore dai petali irregolari per creare degli anelli dalla forma stilizzata, un pò stile "seventies" che di questi tempi va di moda: naturalmente li ho creati col vetro, che è una delle mie passioni più grandi.
E allora ho disegnato la corolla, poi ho scelto i colori abbinati in sfumatura tono su tono e...via di taglio e di mola! Li ho poi rifiniti secondo la tecnica Tiffany, con l'aggiunta di qualche ghirigoro in filo argentato, ed ora ve li presento:


                                          Nelle tonalità blu, turchese, verde



 Foto di gruppo: dovrei dire foto ricordo dato che questi anelli sono già sulle dita delle proprietarie!


   
Controluce.............
 
                                          Nelle tonalità rosa, giallo, fumè


In lavorazione......


                        Taglio e sgrossatura del fiore blu
Impatiens bequaretii... Bellissima! Non vi ricorda   una figura femminile, magari una ballerina?


7 commenti:

  1. Ciao Marshall, le tue opere hanno sempre quel qualcosa in più che le rende inconfondibili... mi ha colpito molto anche la foto dell'Impatiens Bequaretii, non la conoscevo e sono rimasta stupita dalla somiglianza che ha con una minuscola figura umana.
    Ciao a presto! Giada :-*

    RispondiElimina
  2. Che carini, uno scoiattolo ospite da me per qualce tempo ce li mangiava sempre e non sapevo si chiamassero così :)
    Gli anelli sono spettacolari, quelle trasparenze mi fanno impazzire, ma come hai fatto?! :)

    RispondiElimina
  3. Molto belli e luminosi, brava!!!

    RispondiElimina
  4. Ma sai che amo tantissimo i fiori di vetro? Sono così delicati! Complimenti per i tuoi anelli, sono favolosi! E che lavoro certosino! :) Ciaooo pia

    RispondiElimina
  5. Cara Marshall,

    mi sorprendi sempre, ogni cosa che crei con le più diverse tecniche ti riesce perfettaente.

    Sei un'artista ecleticca.

    Questi anelli sono stupendi.

    RispondiElimina
  6. Grazie per il tuo commento,mi perdo sempre i blog in giro,ora ti ho aggiunta cosi potrò seguirti,veramente chic le tue creazioni e poi vedo che anche tu ami i fiori,l'impatienza "danzante"non la conosco per la prossima primavera debbo procurarmene una....:)
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Che belli, Marshall! Complimenti!

    RispondiElimina