sabato 25 ottobre 2014

Storie di feste e di cianciose scopiazzature

Questo post è per invitarvi a partecipare ad una festa. Una festa che in realtà avrebbe ben poco da festeggiare, ma che Lisa, del blog Intreccio quotidiano, ha promosso con molto spirito. 
Per difendersi.
Vi starete chiedendo da chi o da cosa una blogger si deve difendere: la storia non è bella e, almeno per il momento, neppure a lieto fine. Ma io spero per lei che il lieto fine sia dietro l'angolo.

Per una blogger creativa non c'è nulla di peggio che vedere il nome del proprio blog clonato, è come sentirsi espropriata della propria creatura, intesa proprio come ideazione, pensiero, espressività.




A questo link trovate come partecipare alla festa http://intreccioquotidiano.blogspot.it/2014/10/facciamo-festa.html  una festa che continuerà a ripetizione, fino al lieto fine. E già che ci siete leggete anche la storia della clonazione.




3 commenti:

  1. Speriamo che la storia sia veramente a lieto fine .
    Un saluto,Costantinot

    RispondiElimina
  2. Grazie per questa segnalazione!

    RispondiElimina
  3. Auguri di Buone Feste e di Buon 2015, in attesa dell'arrivo della prima neve
    Costantino.

    RispondiElimina